Una Papera per amica

Articoli con tag ‘giovani’

Stage

Da un pò di tempo lascio curriculum a destra e a manca.
L’altro giorno mi chiama una nota catena specializzata in videogiochi e chiedo delucidazioni.
Il tizio inizia a parlare di quanto grande sia l’azienda e di quanto dovrei esserne onorata. La cosa va avanti per un’ora, quindi io inizio a pensare ai fatti miei. Dopo ” l’ introduzione ” mi fà delle domande sciocche, tipo quanto ne sò di giochetti. Nessun accenno al tipo di contratto che mi avrebbero proposto e quando lo chiedo il responsabile tergiversa ma alla fine mi risponde: un bello stage senza contributi ( tanto alla pensione non ci arriviamo più ) senza maggiorazioni il sabato la domenica e i festivi. Di essere pagati per gli straordinari non se ne parla.
Il tutto per 40 ore settimanali. Al che io penso che almeno ci daranno un rimborso spese decente. Invece scopro che sono 400 euro, dai quali dovrei togliere i soldi per raggiungere il negozio ( mi servono 2 ore solo per andare e 2 per tornare) e i pasti.
Stare 12 ore fuori di casa ( 8 di lavoro e 4 di viaggio ), per 200 euro.
Mi dice che mi contatterà appena possibile, ma non lo fa e io di certo non piango. Se avesse letto bene il curriculum non avrebbe dovuto chiamarmi per farmi una simile proposta. Almeno in questo è stato corretto.